Accesso utente

Cosa comporta un ritardo nelle conclusione di un procedimento da parte di una Pubblica Amministrazione?

L'articolo 28 del Decreto Legge 21/06/2013, n. 69 introduce l'"indennizzo da ritardo nella conclusione del procedimento": se la Pubblica  Amministrazione è colpevole nei tuoi confronti di un ritardo sulla conclusione di un procedimento, per il quale è obbligata a pronunziarsi, deve risarcirti. A titolo di indennizzo dovrà corrisponderti 30 € per ogni giorno di ritardo con decorrenza dalla data di scadenza del termine del procedimento. La somma complessiva dell'indennizzo non sarà comunque superiore a 2.000 €.

Sono escluse da questo procedimento le ipotesi di silenzio qualificato e dei concorsi pubblici.

Per ottenere l'indennizzo devi avvalerti del potere sostitutivo previsto dall'articolo 2, comma 9-bis della Legge 07/08/1990, n. 241 entro 20 giorni dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento.

Provincia di Salerno

Via Roma, n. 104 - 84121 Salerno (SA)
Centralino: +39 089614111 - Fax: +39 0892022099
E-mail PEC: archiviogenerale@pec.provincia.salerno.it
Partita IVA: 80000390650

 

Copyright© Provincia di Salerno - All rights reserved

 

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits

POR Campania FESR 2007-2013 - Asse 5 Obiettivo Operativo 5.1 - Progetto “Misurare e conoscere per governare” - Cofinanziato dall’Unione Europea